Il primo tentativo di pubblicazione in Italia delle «Opere» di Marx ed Engels in forma completa venne avviato dagli Editori Riuniti – la casa editrice del PCI – all’inizio degli anni ’70 del secolo scorso, sulla base di un piano elaborato dall’Istituto Marx-Engels-Lenin di Mosca per realizzarne l’edizione inglese in 50 volumi. Nella seconda metà degli anni ’80 il lavoro rallentò, fino a quando il crollo dell’URSS, travolgendo anche il PCI e le strutture ad esso collegate, nel 1990 pose fine anche al tentativo degli Editori Riuniti.

Attualmente il progetto è stato assunto dalle Edizioni Lotta Comunista che completeranno la pubblicazione per la fine dell'anno con la pubblicazione di 51 volumi. Finora sono a disposizione 34 volumi.

Il Circolo Enrico Nadal sostiene questa iniziativa editoriale con l'acquisizione dei 51 volumi delle Opere Complete per la propria Biblioteca (BFDR).

Con questa edizione, uniformata nei canoni tipografici e nella veste editoriale, sarà finalmente possibile accedere al corpus completo delle «Opere».

Due sono le principali motivazioni che sostengono questo nostro progetto:
- contribuire alla diffusione italiana di un'opera fondamentale del pensiero socialista;
- favorire la consultazione, presso la nostra Biblioteca, di testi altrimenti irreperibili: Marx e Engels hanno ancora molto da dirci riguardo ad una crisi che non può essere adeguatamente fronteggiata senza una solida struttura teorica.

> Per leggere e scaricare il PDF del progetto editoriale e dei contenuti dei volumiCLICCA QUI