Il 10 novembre 2016 un post sulla sua pagina Facebook ha annunciato che Leonard Cohen era morto, all’età di 82 anni: «Con infinita tristezza annunciamo che il leggendario poeta, cantautore e artista Leonard Cohen se ne è andato. Abbiamo perso uno dei più rispettati e prolifici visionari della musica». Cohen deve essere morto lo scorso 7 novembre, sepolto nella sua Montreal con un rito funebre strettamente privato.


« Quando è salito sul palco all'isola di Wight, nel 1970, la prima cosa che ho pensato è stata: "Adesso lo uccidono". Leonard era lì, in pigiama sotto l'impermeabile, e accordava la sua chitarra con una calma insopportabile.   Avrà impiegato venti minuti ad accordare quella dannata chitarra.   La gente era pronta a massacrarlo, poi Leonard ha detto due cose come se parlasse a qualcuno nel chiuso di una stanza e non a centinaia di migliaia   di persone. E ha iniziato a cantare con quella sua voce piena di malinconia e dolore. E la gente è impazzita. Ha stregato tutti. È riuscito dove le   più grandi rockstar del mondo avevano fallito nei giorni precedenti. »

- Kris Kristofferson -