Per il centenario dalla Rivoluzione russa, la Cineteca di Bologna porta al cinema, dal 6 novembre, la  versione  integrale  restaurata  della  Corazzata  Potëmkin, il capolavoro  realizzato  da  Sergej  Ejzenštejn  nel  1925,  restaurato  da  Deutsche  Kinemathek.

La corazzata Potëmkin è un film segnato in Italia da un destino davvero imprevedibile, che lo ha trasformato in qualcosa di diverso da quel che è, grazie all'arcinota battuta fantozziana.
Riproposto in veste restaurata e quanto più vicina alla originaria bellezza e potenza espressiva, il film offre oggi un’occasione di riflessione su grandi temi quali la necessità della ribellione, la giustizia sociale, la fratellanza, a cento anni di distanza dalla Rivoluzione d’Ottobre.

Il film è in programmazione, dal 6 all'8 novembre al Cinema Edera di Treviso.

Vi proponiamo la visione dell'introduzione al film di Paolo Mereghetti.