Il compagno Vito Dottor ci ha lasciato sabato 9 gennaio.
Giovane comunista fin dagli anni della prima giovinezza, fu protagonista al Congresso di sezione del 30 gennaio 1977 dove presentò il documento della FGCI; fu in seguito membro del PCI e consigliere comunale di Fregona. Dalla fine degli anni Settanta è stato uno dei pilastri del Circolo Enrico Nadal.
Da tanti anni viveva con la sua compagna Franziska in Brasile ed è là che la morte lo ha colto a causa di  una malattia che non gli ha dato scampo.
Vogliamo ricordarlo insieme, pur nelle grandi ristrettezze imposte dalla pandemia, con una commemorazione al contempo amichevole e politica come merita il suo ideale mai rinnegato.

Appuntamento per amici e compagni: SABATO 16 gennaio alle ore 11 al Cimitero di Fregona.


Chiediamo a tutti il rispetto scrupoloso delle normative di protezione individuale, evitando contatti e mantenendo il distanziamento.