IL CENTRO E LE SUE STRUTTURE

La Biblioteca Franco Da Re è un centro di iniziativa culturale e politica di base ed una biblioteca popolare.  L'associazione svolge attività politiche, culturali e nel campo della Comunicazione (web, progetti editoriali, incontri). 

I cardini su cui basa la propria attività sono il  Socialismo e l'Ecologia, intesi come valori inscindibili da unificare in una nuova dimensione “ecosocialista”. La chiave del Socialismo, per Marx e Engels, era la regolazione razionale del rapporto metabolico uomo-natura in modo tale da promuovere il massimo potenziale umano possibile, salvaguardando i bisogni delle generazioni future. Noi pensiamo che questo valga ancora, oggi più che mai.

La Biblioteca Franco Da Re è gestita e amministrata dalla Associazione Circolo Enrico Nadal, attiva dal 1978, composta da soci sostenitori. L'adesione è libera. Tutte le attività sono svolte da volontari. Sono parte integrante del Centro anche le associazioni Cinema e ambiente e Amici del Cansiglio.

L'associazione "Cinema e Ambiente" di Vittorio Veneto cura una Rassegna di documentari di inchiesta e film d'autore e gestisce programmi di Educazione Ambientale. La Biblioteca cura la gestione della Cineteca di Cinema e Ambiente


Il gruppo Amici del Cansiglio gestisce il sito Cansiglio.it che si batte da anni per  l'Istituzione di un Parco naturale, che metta al primo posto delle proprie finalità  la conservazione della Foresta e della biodiversità affinchè il grande patrimonio ecologico, naturalistico e culturale del Cansiglio sia messo al riparo da processi di "valorizzazione" e privatizzazione e conservato per le future generazioni.


PROGETTI E PARTECIPAZIONI
Il Centro partecipa e sostiene le piattaforme di Antropocene.org, Retecontadina.it, il Comitato Difesa Laghi  e  il Comitato Marcia Stop Pesticidi

La rassegna è tratta da siti internazionali e nazionali, in particolare dai due siti di riferimento politico e teorico:  Monthly Review e Climate & Capitalism, a cui si aggiungono articoli originali proposti alla Redazione. 


Il Comitato Difesa Laghi si batte per abbandonare definitivamente ogni progetto di "valorizzazione dei Laghi" come "parco giochi turistico"e per avviare un percorso serio verso una politica di Conservazione  che punti alla rinaturalizzazione e alla difesa della biodiversità, e sia utile alla popolazione residente. La Biblioteca cura una sezione dedicata ai Laghi



Il Centro sostiene il Comitato Marcia Stop Pesticidi di cui condivide il Manifesto e le finalità generali




Il Gruppo Acquisto Solidale e Resistenza Alimentare DURITO  fa parte di Retecontadina. Retecontadina è una piattaforma online formata da aziende, produttori, gruppi di acquisto, associazioni e rivendite, che sostiene la resistenza alimentare come primo passo per una alimentazione ecologica, che lavora per sviluppare la produzione alimentare locale, che difende la Sovranità alimentare e promuove la transizione all'agroecologia. La Biblioteca cura una ampia sezione tematica dedicata ad Agricoltura e Alimentazione


PER SAPERNE DI PIU'
Per mettere fine alla confusione tra ecologia e ambientalismo

Per un movimento di resistenza planetario

Guido Dalla Casa: «La grande attualità dell’ecologia profonda»

"Tutto influisce ed è influenzato da ogni altra cosa"

Frattura metabolica e Antropocene